Aggiornamento dieta, Quest Bar + ricettine

A quasi un mese dall’inizio del mio programma già si intravedono i primi miglioramenti. Non faccio fatica a seguire il piano di allenamenti, per quanto riguarda quello alimentare invece ogni tanto sento delle “esigenze di sgarro”, puntualmente salvate dalle mie amatissime Quest Bar che le soddisfano senza troppi sensi di colpa!

Proprio ieri è arrivato il mio ordine da Prozis con due pacchi da 12 di Quest Bar, più un’altra decina sfuse (funzionano come test per provare i gusti singolarmente, qualcuno dovrà pur farlo…. 😀 ), giusto in tempo per cominciare al meglio la quarta settimana del programma. Quando non mi alleno, posso mangiare una barretta proteica che nei giorni OFF è una salvata visto che devo tenere un regime abbastanza basso di carboidrati e mi capita spesso di voler mangiare qualcosa di dolce. Ho provato diversi tipi di barrette, ma il sapore delizioso delle Questbar così come la composizione per me sono imbattibili… Unica pecca è che non costano pochissimo, come del resto tutte le barrette proteiche, solo online vanno dai 2.14 ai 2,34€ e quelle in vendita nei negozi sono ancora più care, però secondo me valgono il loro costo, anche perché la selezione di gusti è molto varia, si va dal “cookies and cream” gusto Oreo, alla torta di mele, cioccolato bianco e lamponi, biscotti al cioccolato, fino alla crostata al limone e ai gusti frutta. Dovrei ammettere la mia dipendenza al gusto “S’mores” che non ho ancora identificato al meglio di cosa si tratta, ma è semplicemente delizioso! 😀 una sorta di biscotto con pezzi di cioccolato e di marshmallow… Il loro apporto nutrizionale è fantastico, tutte stanno intorno alle 180/210 cal. con un totale di 20 gr di proteine e 20 gr di carboidrati, di cui 1 solo grammo di zuccheri derivanti dallo stevia. Credo siano le migliori attualmente in commercio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ho trovato delle ricettine niente male che hanno come base le Questbar, per alcune serve il forno a microonde per farle ammorbidire leggermente. Dovrei provare con il forno per vedere se ottengo lo stesso effetto, comunque se voi lo avete potete farle in 5 minuti, ve ne riporto alcune qui sotto. Sono degli ottimi snack proteici sfiziosi che soddisfano anche le voglie di cheat senza sensi di colpa.

 

QUEST BAR CUP ALLO YOGURT GRECO

Mini coppette al biscotto con crema di yogurt e gocce di cioccolato

 

 


 

Occorrente per una cup:

  • uno stampo per i muffin
  • Quest Bar chocolate chip cookie dough
  • 1/2 vasetto di yogurt greco alla vaniglia (70-80gr)
  • 10 gr di gocce di cioccolato
  • biscotto secco sbriciolato
  • cannella
  • un cucchiaino di panna montata senza grassi, giusto per guarnire

 

Per fare queste deliziose mini cup, vi servirà una quest bar chocolate chip cookie dough per ogni coppetta che volete realizzare. Fate ammorbidire le barrette al microonde per 5/10 sec. Dopodiché prendete uno stampo per i muffin e fate aderire le barrette al fondo ricoprendo tutti i bordi in modo da formare una coppetta. Infornate a 180° per 5 minuti. Fatele raffreddare per alcuni minuti, dopodiché riempite le coppette con lo yogurt, spolverate sopra con il biscotto sbriciolato e guarnite con gocce di cioccolato e panna.

        ☛ MACROS ☚

  • 288 kcal a porzione ✔
  • 37 gr carbs ✔
  • 28,5 gr pro ✔
  • 10,5 gr grassi ✔

 

 

 

QUEST BAR WOOPIE PIE AL CIOCCOLATO

Mini cake al cioccolato con ripieno di crema di yogurt alla vaniglia 

 

 

Ingredienti per una cake:

 

  • Quest Bar Double Chocolate Chunk o Chocolate Brownie
  • 60g Yogurt greco aromatizzato alla vaniglia senza grassi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o vanillina
  • 1 cucchiaio (16 gr) di burro d’arachidi al naturale
  • 80 gr philadelphia light

Le Quest Bar più indicate per fare queste mini torte sono la Double Chocolate Chunk o la Chocolate brownie. Fate ammorbidire con il microonde la quest bar per 10 secondi, tagliatela in due metà da cui ricaverete due dischi da farcire a mo’ di panino con il ripieno di yogurt, philadelphia, vaniglia e burro d’arachidi…gustate! 🙂

       ☛ MACROS ☚

  • 254 kcal a porzione ✔
  • 31,5 gr carbs ✔
  • 28,5 gr pro ✔
  • 8 gr grassi ✔

 

 

 

QUEST BAR SANDWICH ALLA MARMELLATA E BURRO D’ARACHIDI 

Per il ripieno di questo sandwich potete usare la marmellata che più vi piace, io utilizzo spesso quella alle fragole di bosco o ai mirtilli perché mi piace il contrasto con il burro d’arachidi. Ricordate di usarne una senza zuccheri aggiunti.. In commercio si trovano anche quelle dolcificate con lo stevia o il succo di mela che sono perfette.

 

Ingredienti per un sandwich:

  • Quest bar peanut butter and jelly
  • 1 cucchiaio (16 gr) di burro d’arachidi al naturale
  • 1 cucchiaio (18 gr) di marmellata senza zuccheri aggiunti (io utilizzo Rigoni di Asiago)

Fate ammorbidire la Quest Bar Peanut butter and jelly al microonde per una decina di secondi, dopodiché dividetela in due metà e schiacciatele con un bicchiere cercando di ottenere una forma rettangolare. Farcite un rettangolo con burro d’arachidi e l’altro con marmellata, unite… Enjoy!

       ☛ MACROS ☚

  • 315 kcal a porzione ✔
  • 33 gr carbs ✔
  • 23,5 gr pro ✔
  • 18 gr grassi ✔

 

 

Lascia un commento